Torna Non Uccidere con nuovi episodi in anteprima esclusiva su Rai Play da giovedì 1 giugno e dal 12 giugno su Rai Due. Ventiquattro nuovi casi per l’ispettore Valeria Ferro (Miriam Leone) dove ogni episodio è costruito intorno a un’indagine che riguarda un delitto in famiglia, o, più genericamente, consumato all’interno di una comunità chiusa.

Un mondo, quello che gravita intorno all’omicidio, esplorato attraverso le indagini e i punti di vista di tre personaggi legati alla vicenda raccontata nella puntata. Storie ispirate alla cronaca nera più o meno recente, per svelare le relazioni sentimentali che spesso sono dietro il trauma di un delitto. Crimini tra persone che spesso si sono amate e odiate: gelosie, vendette, rabbie represse o semplicemente raptus momentanei, in cui la verità insiste sempre a nascondersi.

Non Uccidere, una delle serie più innovative della fiction italiana, è stata distribuita in vari paesi del mondo ed è attualmente in onda, con la prima stagione, in Francia e in Germania sul canale franco-tedesco ARTE. Non Uccidere è anche presente sui social, dove dialoga con gli appassionati della serie offrendo contenuti extra, accesso al backstage e interviste al cast. Una campagna web per annunciare la serie in anteprima esclusiva su Raiplay, realizzata con la partecipazione di due tra gli street artist italiani più interessanti, Lucamaleonte e JB Rock.

Appuntamento con Non Uccidere in prima serata su Rai 2 a partire dal 12 giugno (12 episodi da 50’). I primi 12 episodi da 50’ saranno disponibili su RaiPlay a partire dal 1 giugno.

Segui subito i canali ufficiali:
https://www.facebook.com/NonUccidereRai/
https://twitter.com/non_uccidere
https://www.instagram.com/non_uccidere/

 

È il dating show in onda su Real Time condotto da Gabriele Corsi.

In ogni puntata, un uomo single cercherà di fare colpo su un panel di 30 donne presenti in studio, attraverso una serie di prove a eliminazione progressiva. Se alla fine della puntata riuscirà a convincere almeno una di loro a sceglierlo, potranno uscire insieme. 

Dopo il successo di 1992 - Attacco al potere, History (Canale 407 di Sky) affronta il racconto della storia italiana con la mini-serie in due episodi 1993 - L'anno del giudizio. Tra immagini di archivio e ricostruzioni parlano i protagonisti di quegli eventi, da Piercamillo Davigo a Paolo Cirino Pomicino, da Marco Travaglio a Filippo Facci, passando per Peter Gomez, Mattia Feltri e Irene Pivetti.

Il momento più drammatico di quell'anno avviene nella notte del 27 aprile 1993 quando l'Italia viene colpita da una serie di attentati mafiosi a Roma e Milano. Sempre nel 1993 Mani Pulite mette in ginocchio la Prima Repubblica e dove non giunge la Magistratura arrivano le Elezioni. Per approfondire i fatti storici dell'anno 1993 l'appuntamento è su History martedì 16 e 23 maggio alle 22.50.

Prodotto da FremantleMedia Italia per A+E Networks Italy, 1993 – L’anno del giudizio è un documentario di Alessandro Garramone e Annalisa Reggi per la regia di Giampaolo Marconato.

 

Al via la seconda edizione di “Cronache di Frontiera” che torna dal 29 gennaio per quattro puntate, ogni domenica, alle 21 su Sky TG24 HD e alle 23.15 su Sky Atlantic HD.

Parla con lei è il Dating Show che mostra gli incontri sentimentali da una prospettiva inedita: il punto di partenza non sono immagine e aspetto fisico, ma voce, abitudini e comportamento dei candidati.

In ognuna delle dieci puntate una single in cerca del vero amore osserverà tre pretendenti trascorrendo virtualmente un’intera giornata con loro. Come? Senza mai vederli, ma semplicemente ascoltando le loro voci e guardando in soggettiva, attraverso una videocamera posizionata sul petto del candidato, ciò che accade intorno a loro, i luoghi che frequentano, i loro amici e i loro familiari. La single potrà fare domande ai ragazzi, parlare con loro e scoprire gli ambienti delle loro vite osservandoli su un monitor. I tre contendenti potranno ascoltare solo la voce della ragazza e dovranno sperare di essere scelti per incontrarla di persona. A fine giornata, infatti, solo uno di loro potrà approfondire la conoscenza della single, faccia a faccia. La ragazza sarà soddisfatta della propria scelta a occhi chiusi? Il ragazzo sarà felice di associare quel volto alla voce che ha ascoltato tutto il giorno? Sarà amore a prima vista?

La conduzione è anche in questa seconda stagione di Andrea Delogu, che sarà complice della single e con lei cercherà di scoprire tutti gli aspetti utili per compiere la scelta finale.

La realtà è fatta di storie e Nemo – Nessuno Escluso è pronto a raccontarvele dal 12 ottobre ogni giovedì alle 21:20 su Rai2 attraverso le storie delle persone

#UnSelfieConIlPapa è un film documentario su Papa Francesco costruito in maniera sperimentale e innovativa. Si tratta di un ritratto speciale del Pontefice reso possibile grazie al contributo di fedeli fan ed estimatori di tutto il mondo.

Parla con lei è il nuovo Dating Show, in onda dal 29 giugno su FoxLife, che mostra gli incontri sentimentali da una prospettiva inedita: il punto di partenza non sono immagine e aspetto fisico, ma voce, abitudini e comportamento dei candidati.

Il viaggio attraverso le più belle campagne italiane per coltivare l’amore continua: il programma permette agli agricoltori e agli allevatori di tutta Italia di trovare l’anima gemella. Ora, è il momento di scegliere chi di loro potrebbe farti innamorare. Il casting per la terza edizione di #IlContadino Cerca Moglie è ufficialmente aperto!

Vai sul sito e invia la tua candidatura: www.mondofox.it/il-contadino-cerca-moglie/casting

Il format, incontro felice tra docu-reality e dating show, è nato in Inghilterra nel 2001 e da allora è andato in onda in circa 30 Paesi, tra cui Francia, Germania, Spagna e Stati Uniti, riscuotendo ottimi ascolti e facendo nascere tantissime storie d’amore: nel mondo si sono sposate 72 coppie e sono nati 135 bambini in seguito al programma!

 

 

X Factor è il talent show musicale più famoso al mondo, andato in onda la prima volta in Inghilterra nel settembre del 2004, è oggi distribuito in oltre 140 paesi.

Italia's Got talent è il talent show di maggior successo: 67 versioni in tutto il mondo, in onda in 193 paesi, con un pubblico stimato di oltre 460 milioni di spettatori.

Ci sono frontiere che non si trovano ai confini tra gli stati. Sono nelle nostre città, in quelle periferie dove convivono culture e povertà diverse, dove si mescolano storie di immigrati, di nuovi e vecchi italiani.

Il programma vuole raccontare un momento importante e tanto atteso nella vita di una coppia o di una famiglia: l’acquisto della prima casa. 

L'uomo di casa, è l’home educational show, brandizzato Sky e Leroy Merlin, nel quale coppie desiderose di cambiare l'arredamento di una stanza della propria abitazione si rivolgono a due talent d’eccezione.

Villini trasformati in case fantasma. Splendide tenute ridotte a lande desolate. Giardini una volta fioriti improvvisamente mutati in scenari lunari: incuria, pigrizia, inesperienza trasformano il sogno di una vita nel verde in un incubo.

Due Posti al Sole è il talent show di Ray, la nuova piattaforma web creata da Rai Fiction. Centinaia di aspiranti attori tra i 18 e i 25 anni si sono candidati per partecipare alla selezione sotto l’occhio attento di tre giudici.

Il 21 ottobre del 1996 andava in onda la prima puntata di “Un Posto al Sole”. Oggi sono trascorsi 19 anni, un record che pochissime produzioni nel mondo hanno raggiunto.

Un giornalista irreverente e senza peli sulla lingua. Dei politici navigati abituati alle “solite” interviste. Il risultato? Alter Ego, con David Parenzo!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy Policy

Informativa ex articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196

1. INFORMAZIONI GENERALI
Il presente documento descrive le modalità mediante le quali FremantleMedia Italia S.p.A. (“Fremantle”) utilizza i dati personali forniti dagli utenti del sito www.fremantlemedia.it (“Sito”).

I dati personali forniti dagli utenti saranno oggetto di trattamento in conformità alle disposizioni di cui al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196, recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) e, in particolare, nel rispetto dei principi di necessità, trasparenza, liceità, correttezza e proporzionalità del trattamento dei dati personali.

Le seguenti informazioni sono rese ai sensi e per gli effetti del disposto di cui all’articolo 13 del Codice Privacy.

2. TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Il titolare del trattamento dei dati personali è FremantleMedia Italia S.p.A., con sede legale in Via Monte Zebio n. 24, 00195 Roma, capitale sociale pari a Euro 2.100.120,00 i.v., C.F., P.IVA e Num. Reg. Imp. Roma 04515011007, in persona del suo legale rappresentante p.t., Amministratore delegato Lorenzo Mieli, email: fremantlemedia@legalmail.it.

3. COOKIE
Il Sito utilizza cookie tecnici, che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall’utente e non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Tali cookie hanno carattere funzionale e permettono di riconoscere la lingua di preferenza dell’utente, migliorando la qualità e l’esperienza di navigazione.

Inoltre, il Sito utilizza cookie di terze piattaforme (nella specie YouTube), gestiti dalle terze parti coinvolte. Tali cookie sono necessari al fine di proporre materiale audiovisivo agli utenti del Sito.

Di seguito maggiori informazioni:
a) sui cookie di YouTube: http://www.google.com/policies/technologies/types/
b) sulla loro disattivazione: http://www.google.com/policies/technologies/managing/

Quasi tutti i browser consentono di verificare quali cookie sono presenti sul proprio dispositivo, bloccare tutti i cookie o ricevere un avviso ogni volta che un cookie viene installato. In alcuni casi, tuttavia, la mancata installazione di un cookie può comportare l’impossibilità di utilizzare alcune parti del Sito.

Di seguito si riportano le modalità offerte dai principali browser per consentire all’utente di manifestare le proprie opzioni in merito all’uso dei cookie:

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookie#ie=ie-11
Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie
Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookie.html
Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

Collegandosi per la prima volta al Sito, l’utente vedrà apparire una sintetica informativa sull’utilizzo dei cookie. Cliccando sul tasto “OK” e proseguendo nella navigazione sul Sito, l’utente acconsente all’utilizzo dei cookie di terzi, secondo le modalità descritte nella presente Informativa.

4. MODALITÀ E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO
I dati personali dagli utenti saranno trattati con mezzi informatici al fine di fornire agli stessi informazioni circa l’attività svolta e i servizi offerti da FREMANTLE.

5. COMUNICAZIONE DEI DATI PERSONALI
I dati saranno accessibili al personale interno ed esterno incaricato del trattamento in relazione alle finalità sopra specificate. I dati personali dell’utente potranno essere inoltre conosciuti da società esterne addette ad alcune operazioni del trattamento (nominate responsabili del trattamento) e dalle seguenti categorie di responsabili e incaricati: addetti al marketing/comunicazione di FREMANTLE, addetti al supporto IT per FREMANTLE.

Tra i responsabili del trattamento dei dati personali degli Utenti si indica, di seguito, il dott. Gabriele Immirzi. L’elenco completo e aggiornato dei responsabili del trattamento e dei soggetti cui i dati sono comunicati è conoscibile previa richiesta a FREMANTLE, all’indirizzo e-mail fremantlemedia@legalmail.it.

6. DIRITTI DELL’INTERESSATO
In conformità all’articolo 7 del Codice Privacy, gli Utenti hanno il diritto di accedere in qualunque momento ai propri dati personali, e, in particolare, di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che li riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile, di conoscere l’origine dei dati, le finalità e le modalità del trattamento; di ottenere l’indicazione degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati. Gli utenti hanno inoltre il diritto di verificare l’esattezza dei dati o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento oppure la rettificazione. Gli utenti hanno altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione alla legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.