Villini trasformati in case fantasma. Splendide tenute ridotte a lande desolate. Giardini una volta fioriti improvvisamente mutati in scenari lunari: incuria, pigrizia, inesperienza trasformano il sogno di una vita nel verde in un incubo. Ma non tutto è perduto e ad aiutare coppie e famiglie c'è un giardiniere d’eccezione: Andrea Lo Cicero.

L’ex capitano della nazionale italiana, lascia la palla ovale per impugnare forbici e zappa e dedicarsi a una sua segreta passione: il giardinaggio. Giardini abbandonati e proprietari allo sbaraglio troveranno ne “Il Barone” la soluzione a tutti i loro problemi. Con l’aiuto di un team di professionisti del verde, ogni giardino avrà la sua rivincita.

Ogni puntata vede una famiglia disperata lanciare un grido di aiuto: ascoltate le loro richieste e visionato lo stato di degrado in cui verte il giardino di turno, Lo Cicero si mette a lavoro. Ma il ruolo dei proprietari non finisce qui: per rimettere a nuovo il giardino serve tutto il loro impegno. Sotto le sapienti indicazioni di Lo Cicero, i componenti della famiglia impareranno che il vero segreto per restituire pace e serenità al proprio giardino è il gioco di squadra.

In onda su Sky Uno dal 2014.


 

BRANDED UNIT

La Branded Unit di FremantleMedia ha coinvolto nel format alcuni dei marchi più importanti del mondo del bricolage e del giardinaggio, come UnoPiù (arredo giardino), Fercad (prodotti per il giardinaggio) e Gardena (irrigazione eattrezzi da giardinaggio): questi brand hanno realizzato productplacement inserendosi nel tessuto editoriale del programma in maniera del tutto naturale.

Nella seconda stagione, grazie a Banca Iccrea, è stata realizzata una puntata charity: grazie al cliente, si è data la possibilità di offrire lo stesso servizio di make over «verde», al giardino di una scuolain disuso.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy Policy

Informativa ex articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196

1. INFORMAZIONI GENERALI
Il presente documento descrive le modalità mediante le quali FremantleMedia Italia S.p.A. (“Fremantle”) utilizza i dati personali forniti dagli utenti del sito www.fremantlemedia.it (“Sito”).

I dati personali forniti dagli utenti saranno oggetto di trattamento in conformità alle disposizioni di cui al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196, recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) e, in particolare, nel rispetto dei principi di necessità, trasparenza, liceità, correttezza e proporzionalità del trattamento dei dati personali.

Le seguenti informazioni sono rese ai sensi e per gli effetti del disposto di cui all’articolo 13 del Codice Privacy.

2. TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Il titolare del trattamento dei dati personali è FremantleMedia Italia S.p.A., con sede legale in Via Monte Zebio n. 24, 00195 Roma, capitale sociale pari a Euro 2.100.120,00 i.v., C.F., P.IVA e Num. Reg. Imp. Roma 04515011007, in persona del suo legale rappresentante p.t., Amministratore delegato Lorenzo Mieli, email: fremantlemedia@legalmail.it.

3. COOKIE
Il Sito utilizza cookie tecnici, che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall’utente e non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Tali cookie hanno carattere funzionale e permettono di riconoscere la lingua di preferenza dell’utente, migliorando la qualità e l’esperienza di navigazione.

Inoltre, il Sito utilizza cookie di terze piattaforme (nella specie YouTube), gestiti dalle terze parti coinvolte. Tali cookie sono necessari al fine di proporre materiale audiovisivo agli utenti del Sito.

Di seguito maggiori informazioni:
a) sui cookie di YouTube: http://www.google.com/policies/technologies/types/
b) sulla loro disattivazione: http://www.google.com/policies/technologies/managing/

Quasi tutti i browser consentono di verificare quali cookie sono presenti sul proprio dispositivo, bloccare tutti i cookie o ricevere un avviso ogni volta che un cookie viene installato. In alcuni casi, tuttavia, la mancata installazione di un cookie può comportare l’impossibilità di utilizzare alcune parti del Sito.

Di seguito si riportano le modalità offerte dai principali browser per consentire all’utente di manifestare le proprie opzioni in merito all’uso dei cookie:

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookie#ie=ie-11
Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie
Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookie.html
Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

Collegandosi per la prima volta al Sito, l’utente vedrà apparire una sintetica informativa sull’utilizzo dei cookie. Cliccando sul tasto “OK” e proseguendo nella navigazione sul Sito, l’utente acconsente all’utilizzo dei cookie di terzi, secondo le modalità descritte nella presente Informativa.

4. MODALITÀ E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO
I dati personali dagli utenti saranno trattati con mezzi informatici al fine di fornire agli stessi informazioni circa l’attività svolta e i servizi offerti da FREMANTLE.

5. COMUNICAZIONE DEI DATI PERSONALI
I dati saranno accessibili al personale interno ed esterno incaricato del trattamento in relazione alle finalità sopra specificate. I dati personali dell’utente potranno essere inoltre conosciuti da società esterne addette ad alcune operazioni del trattamento (nominate responsabili del trattamento) e dalle seguenti categorie di responsabili e incaricati: addetti al marketing/comunicazione di FREMANTLE, addetti al supporto IT per FREMANTLE.

Tra i responsabili del trattamento dei dati personali degli Utenti si indica, di seguito, il dott. Gabriele Immirzi. L’elenco completo e aggiornato dei responsabili del trattamento e dei soggetti cui i dati sono comunicati è conoscibile previa richiesta a FREMANTLE, all’indirizzo e-mail fremantlemedia@legalmail.it.

6. DIRITTI DELL’INTERESSATO
In conformità all’articolo 7 del Codice Privacy, gli Utenti hanno il diritto di accedere in qualunque momento ai propri dati personali, e, in particolare, di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che li riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile, di conoscere l’origine dei dati, le finalità e le modalità del trattamento; di ottenere l’indicazione degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati. Gli utenti hanno inoltre il diritto di verificare l’esattezza dei dati o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento oppure la rettificazione. Gli utenti hanno altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione alla legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.